Chi siamo

Tavolo della Biblioteca Braille con libri tattili in tessuto e in carta.

Una rete di soggetti attivi sul territorio del Comune di Pesaro e i suoi dintorni che operano nei settori socio-educativo e culturale proponendo attività e esperienze realmente inclusive.

La biblioteca di quartiere “Louis Braille” del Comune di Pesaro, in base all’esperienza maturata negli anni e in collaborazione con i Servizi Educativi del Comune è la capofila del progetto e la coordinatrice di un team di lavoro pluri-settore.

Collaboratori:

  • Esperti del Centro Produzione Libri Tattili della Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro ciechi – onlus, di Roma che si occupano della formazione specifica dei soggetti coinvolti operativamente;
  • Associazione editoriale La Leggeria APS di Firenze consulente per la costruzione dei libri tattili;
  • Una squadra di cinque professioniste esperte di sartoria, grafica e cartotecnica e impegnate nella produzione in autonomia di libri tattili in tessuto e cartotecnica e in braille;
  • Gli alunni delle sezioni Moda e Grafica del Liceo Artistico Mengaroni di Pesaro che aderiscono al progetto nell’ambito del PCTO;
  • L’associazione LiberaMusica APS di Pesaro si occupa di ideare e realizzare i contenuti multimediali del progetto: sito web, sonorizzazioni, musiche e animazioni dei libri tattili. Inoltre si impegna nell’ideazione e nella realizzazione di uno spettacolo che unirà musiche, letture e linguaggi inclusivi;
  • Co_Lore Laboratorio d’Arte del Libro;
  • AIB Marche che ha curato il monitoraggio;
  • Luca La Paglia, operatore video e riprese fotografiche.